Script per il backup automatico della configurazione di un router Cisco SOHO 77

Premessa

Un sistemista di rete previdente sa che è di vitale importanza poter contare su di un backup valido delle configurazioni relative ai vari network device. Proprio per questo motivo ho deciso di creare uno scrip che permettesse di automatizzare tale procedura.

soho.JPG

 

Configurare un server TFTP

Occorre precisare che il backup della configurazione del nostro router Cisco SOHO 77 verrà archiviato su di un server TFTP basato su una distribuzione *buntu.

Ma veniamo al dunque. Per prima cosa installiamo il server TFTP digitando:

nightfly@nightbox:~$ sudo apt-get install tftp tftpd xinetd

A questo punto posizioniamoci sulla directory /etc/xinetd.d e creiamo il file tftp il cui contenuto dovrà essere:

service tftp
 {
 protocol        = udp
 port            = 69
 socket_type     = dgram
 wait            = yes
 user            = nobody
 server          = /usr/sbin/in.tftpd
 server_args     = /tftpboot
 disable         = no
 }

Come si può notare dalla direttiva server_args     = /tftpboot il nostro server salverà la configurazione del router nella directory /tftpboot. Inoltre, poichè tale dir non è presente sulla nostra macchina è necessario crearla digitando:

nightfly@nightbox:/$ mkdir tftpboot

posizioniamoci all’interno di /tftpboot e creiamo il file vuoto router.cfg che conterrà la configurazione del SOHO 77:

nightfly@nightbox:/tftpboot$ sudo touch router.cfg

A questo punto lavoriamo sui permessi della directory appena creata e del suo contenuto:

nightfly@nightbox:/$ sudo chmod 777 -R tftpboot

nightfly@nightbox:/$ sudo chown nobody tftpboot

Riavviamo xinetd digitando:

nightfly@nightbox:/$ sudo /etc/init.d/xinetd stop

nightfly@nightbox:/$ sudo /etc/init.d/xinetd start

Infine, verifichiamo che il nostro server TFTP sia in ascolto digitando:

nightfly@nightbox:/$ sudo nmap -sU localhost

se l’output sarà simile al seguente:

69/udp   open|filtered tftp

vuol dire che il server risulta effettivamente in ascolto.

Scrip per il backup automatico della configurazione relativa al SOHO 77

Prima di mostrarvi lo scrip, è necessario installare un tool indispensabile al suo funzionamento. Tale tool prende il nome di expect:

nightfly@nightbox:/$ sudo apt-get install expect

Creiamo ora il file backup_conf_soho77 il cui contenuto dovrà essere il seguente:

#!/usr/bin/expect

set password1 "<pass1>"
set password2 "<pass2>" #necessaria nel caso in cui la password per l'enable sia diversa da quella per l'accesso via telnet

spawn telnet <IP del router>
expect "Password:"
send "$password1r"
expect ">"
send "enar"
expect "Password:"
send "$password2r"
expect "#"
send "copy system:running-config tftp://<IP del server TFTP>/router.cfgr"
expect "?"
send "r"
expect "?"
send "r"
expect "#"
send "exitr"
expect eof

NB: prima della r all’interno delle virgolette ci vuole il backslash, in modo da inviare al router un ritorno a capo (nello scrip non appare in quanto viene automaticamente skippato da myblog per ragioni di sicurezza).

Rendiamo lo scrip eseguibile mediante il comando:

nightfly@nightbox:~$ sudo chmod +x backup_conf_soho77

e successivamente spostiamolo nella directory /usr/bin:

nightfly@nightbox:~$ sudo mv backup_conf_soho77 /usr/bin

Adesso non ci resta che “schedulare” l’esecuzione dello scrip. Per fare questo è sufficiente inserire una entry in /etc/crontab:

00 00   * * * root backup_conf_router

In particolare, ogni mezzanotte verrà eseguito il backup della configurazione mediante lo scrip descritto in precedenza.

Riavviamo cron per rendere effettive le nuove impostazioni:

nightfly@nightbox:~$ sudo /etc/init.d/cron restart

ed abbiamo finito.

A presto.

 

Script per il backup automatico della configurazione di un router Cisco SOHO 77ultima modifica: 2012-01-02T11:07:00+01:00da nazarenolatella
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento