Monitorare le chiamate VOIP attive su un router Cisco 2851 mediante SNMP

Recentemente mi è capitato di dover monitorare mediante Nagios le chiamate attive su un router Cisco 2851 adibito a voice gateway. Premesso che tale router è dotato di due interfacce seriali, entrambe utilizzate nell’ambito di linee E1, occorre fare alcune precisazioni.

Precisazione #1

Le linee E1 utilizzano ben 30 canali dati (B-channel, dove B sta per Bearer) a 64 Kbps ed un canale di segnalazione (D ovvero Delta) a 128 Kbps. In questo modo è possibile raggiungere delle velocità teoriche di 2Mbps. Esse rappresentano, inoltre, le PRI (Primary Rate Interface) usate in Europa, Asia ed Australia.

Le linee T1 utilizzano invece 23 canali dati (a 64 Kbps) ed un canale di segnalazione (anch’esso a 64 Kbps) . Tale tipologia di PRI viene usata negli Stati Uniti d’America ed in Giappone e permette di raggiungere velocità nominali pari a 1.544 Mbps.

Precisazione #2

Quello che ci interessa è monitorare il numero di chiamate VOIP attive. Per fare ciò è sufficiente utilizzare i seguenti comandi:

Router2851#sh isdn active <nomeinterfaccia>

per visualizzare il numero di chiamate attive

Router2851#sh call resource voice stats

per ottenere informazioni statistiche relative al Digital Signal 0 (DS0), ovvero il canale utilizzato per trasportare il traffico voce (in realtà il termine DS0 si riferisce alle linee T1, per le linee E1 vi è il corrispondente E0, anche se sul router viene menzionato solo DS0).

Configurazione di Nagios

Monitoriamo quindi mediante SNMP le statistiche associate al DS0, usando il seguente OID:

.1.3.6.1.4.1.9.10.19.1.1.9.1.3.0.0

Non ci resta che configurare il comando su Nagios:

nightfly@nightbox:~$ cd /etc/nagios-plugins/config

nightfly@nightbox:~$ sudo nano snmp.cfg

Inseriamo la seguente direttiva:

'snmp_call' command definition
 define command {
 command_name    snmp_call
 command_line    /usr/lib/nagios/plugins/check_snmp -H '$HOSTADDRESS$' -C '$ARG1$' -o '$ARG2$'
 }

e successivamente abilitiamo il servizio per il 2851:

nightfly@nightbox:~$ cd /etc/nagios3/conf.d

nightfly@nightbox:~$ sudo nano host-2851_nagios3.cfg

Inseriamo quanto segue:

 define service {
 use                             generic-service         ; Name of service template to use
 host_name                       2851
 service_description             Active Calls
 check_command                   snmp_call!vostracommunitystring!.1.3.6.1.4.1.9.10.19.1.1.9.1.3.0.0
 }

Finalmente sarà possibile monitorare le chiamate attive sul nostro voice gateway.

A presto.

Monitorare le chiamate VOIP attive su un router Cisco 2851 mediante SNMPultima modifica: 2011-02-14T16:19:56+01:00da nazarenolatella
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento