ROM Monitor su PIX 501

Recentemente ho notato un’anomalia durante la fase di boot del mio PIX 501. In particolare, questo aggeggino non riusciva a caricare correttamente Finesse (ovvero il sistema operativo integrato) dalla memoria flash, in quanto il file *.bin risultava corrotto.

L’errore riscontrato era il seguente:

Checksum verification on uncompressed PIX image failed.

Poichè i vari tentativi di ping da e verso le interfacce del firewall in questione sono sistematicamente falliti, ho pensato bene di caricare nuovamente l’immagine del PIX OS. Per fare ciò ho dovuto sfruttare il cosiddetto ROM Monitor, il qualche rappresenta una sorta di “modalità provvisoria” per i dispositivi Cisco.

Per accedervi è bastato riavviare il PIX e premere ESC. A questo punto ho provveduto a lanciare i seguenti comandi:

rommon> int 1

per attivare l’interfaccia “inside” del firewall;

rommon> address <indirizzo IP dell'interfaccia interna del PIX>

per assegnare un indirizzo all’interfaccia “inside” del firewall;

rommon> server <indirizzo IP del server TFTP>

in modo da istruire il PIX su quale indirizzo IP utilizzare per contattare il server TFTP;

rommon> file <nomefile.bin>

per specificare il nome dell’immagine relativa al PIX OS;

rommon> tftp

per avviare il trasferimento ed il salvataggio dell’immagine all’interno della memoria flash del PIX.

Una volta completato il salvataggio occorre riavviare il PIX ed il gioco è fatto.

A presto.

PS: tale guida non ha effetto nel caso in cui il checksum errato sia imputabile ad un guasto fisico della memoria flash.

ROM Monitor su PIX 501ultima modifica: 2010-10-11T10:00:00+02:00da nazarenolatella
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento