L’importanza dell’ora di sistema per un DBMS

Se avete intenzione di modificare la data o l’ora di un sistema che ospita un DBMS (oppure entrambe) tenete bene a mente quanto segue: “Spostare il datetime in avanti non dovrebbe causare grossi problemi, ma spostarlo indietro potrebbe comportare il crash del DBMS o, ancora peggio, l’inconsistenza dei record“.

Infatti, tutti i DBMS in circolazione associano solitamente un timestamp ai vari record… ed il timestamp, ovviamente, attinge dalla data e dall’ora del SO.

Dunque pensateci bene prima di fare una modifica del genere.

Alla prossima.

L’importanza dell’ora di sistema per un DBMSultima modifica: 2013-05-08T10:00:00+02:00da nazarenolatella
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento