Script Bash per l’invio tramite SMS dei risultati delle partite

Vi è mai capitato di aver giocato una o più schedine e di non poter controllare i risultati aggiornati perchè ci si trova fuori casa? Ebbene, questo è lo scrip che fa per voi. Basta avere a disposizione una macchina Linux ed un numero Vodafone abilitato alla ricezione degli MMS.

pallone.jpg

 

Per prima cosa andiamo ad individuare quali software sono necessari per il corretto funzionamento dello scrip:

1) Lynx, ovvero un browser testuale. Per installarlo basta digitare il comando (su Kubuntu 9.04)

sudo apt-get install lynx

2) MoioSMS, ovvero un client da linea di comando che ci permette di inviare gratuitamente MMS verso i numeri Vodafone. Per installarlo occorre aggiornare la lista dei repository aggiungendo la seguente stringa al file /etc/apt/sources.list

deb http://www.moioli.net/files/repository ubuntu beta

e successivamente lanciando il comando

sudo apt-get update

Bene, una volta completata l’installazione dei software sopra elencati possiamo procedere con la creazione di una nuova directory, che nella fattispecie chiameremo partite, all’interno della quale salvare tutti i file necessari al nostro scrip. Digitiamo quindi:

mkdir partite

dopo esserci posizionati sulla nostra home.

Adesso creiamo il file controlla_partite, all’interno del quale andremo ad inserire il nome di una o più squadre impegnate nei match di nostro interesse.

touch controlla partite

Apriamo il file in scrittura usando un editor di testo ed aggiungiamo ad esempio la stringa AS Roma. Salviamo e chiudiamo il file. Di seguito è presente un esempio del contenuto relativo al file controlla_partite:

Juventus

As Roma

Lazio

Creiamo il file di log che chiameremo matchlog in cui verranno salvati tutti gli eventuali errori generati durante l’esecuzione del nostro scrip. Tale file dovrà essere posizionato all’interno della dir /var/log:

sudo touch /var/log/matchlog

Ora creiamo un altro file chiamato match all’interno del quale andremo ad inserire il seguente codice:

#!/bin/bash

#File di log
FILELOG=/var/log/matchlog

#Numero di Telefono a cui inviare
NUMERO=<numero di cell al quale inviare gli MMS>

#Account MMS
ACCOUNT="Vodafonemms"

ROOT_UID=0 #necessario per MoioSMS e per scrivere nella cartella /var/log

#Controllo che lo scrip venga eseguito da root

if [ "$UID" -ne "$ROOT_UID" ];then

ERRORE1="Errore 1: Devi essere root per eseguire lo scrip"
echo $ERRORE1
echo "$(date) $ERRORE1" >> $FILELOG

exit 1

fi

if [ -s controlla_partite ];then

lynx -dump www.livescore.com > risultati.txt

while read line
do
cat risultati.txt | grep "${line}" >>  cambiamenti;
sed -i 's/[[0-9a-zA-Z.]*]//g' cambiamenti; #rimuovo i marcatori generati da lynx         
done < controlla_partite

if [ -s cambiamenti ];then

sed -i 's/  */ /g' cambiamenti; #sostituisco gli spazi multipli con un unico spazio

cut -d" " -f 3- cambiamenti > cambiamenti_temp;

if [ -f cambiamenti_temp ];then

sed -i 's/^[ t]*//g' cambiamenti_temp; #elimino gli spazi vuoti ad inizio riga

if [ -f cambiamenti_backup ];then

#confronto i due file e salvo le differenza all'interno di notifica

diff cambiamenti_temp cambiamenti_backup > notifica

else

touch cambiamenti_backup;
cp cambiamenti_temp cambiamenti_backup
rm cambiamenti

exit 1

fi

else

ERRORE3="Errore 3: Il file cambiamenti_temp non esiste."
echo $ERRORE3
echo "$(date) $ERRORE3" >> $FILELOG

exit 1

fi

else

if [ -f cambiamenti ];then

rm cambiamenti #nel caso in cui cambiamenti sia vuoto

else

ERRORE2="Errore 2: Il file cambiamenti non esiste. Controlla i permessi"
echo $ERRORE2
echo "$(date) $ERRORE2" >> $FILELOG

fi

exit 1

fi

#se il file notifica esiste e non risulta vuoto, ovvero ci sono differenze

if [ -s notifica  ];then

#aggiorno il file di backup usato per il confronto
cp cambiamenti_temp cambiamenti_backup

#individuo i parametri da inviare con l'SMS

TESTOSMS=$(cat cambiamenti)

ESITO=$(sms $NUMERO "$TESTOSMS" $ACCOUNT) #invio le informazioni

#ora posso rimuovere il file notifica in quanto il messaggio risulta inviato


rm notifica


#elimino il file cambiamenti in quanto il messaggio risulta inviato


rm cambiamenti

else

rm notifica
rm cambiamenti
fi

else

if [ -f cambiamenti_temp ];then

rm cambiamenti_temp;

fi

if [ -f cambiamenti_backup ];then

rm cambiamenti_backup;

fi

exit 1

fi

exit 0

Come potete notare lo scrip è ampiamente commentato, quindi vi sarà certamente possibile capirne il senso. Ho inoltre inserito parecchi controlli (aumentando inevitabilmente le righe di codice) per evitare comportanenti inaspettati.

Digitiamo, inoltre, il comando:

sudo chmod +x match

per rendere eseguibile il nostro file.

Non ci resta che mandare in esecuzione lo scrip ogni 5 minuti in modo che venga effettuato un monitoraggio costante delle partite. Per fare ciò basta aggiungere la seguente regola a cron, editando il file /etc/crontab:

*/5  *    * * *   root    cd /home/nightfly/partite && ./match > /dev/null 2>&1

A presto.

PS: ovviamente lo scrip non è immune da eventuali errori o miglioramenti, nel caso in cui ne individuaste qualcuno non esitate a contattarmi.

PPS: se non volete controllare l’esito di alcun match rimuovete il file controlla_partite oppure svuotatelo completamente mediante il comando:

sudo cat /dev/null > controlla_partite

e successivamente, per verificare che il file sia effettivamente vuoto basta digitare:

stat -c %s controlla_partite
Script Bash per l’invio tramite SMS dei risultati delle partiteultima modifica: 2009-09-25T20:23:39+02:00da nazarenolatella
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Script Bash per l’invio tramite SMS dei risultati delle partite

Lascia un commento